logotype

 

 

 

Reviews

 

39 Mesi e 16 Giorni


39 mesi e 16 giorni è un film sull’assenza:

Luoghi, stanze, scene si svuotano - uno svuotamento di senso, di umanità.

Questa assenza, il Grande Vuoto, è il protagonista del film. L’antagonista

- o deuteragonista - è un uomo in lotta coll’assenza, costantemente

esiliato dalla scena dall’irrompere del Vuoto. Lo vediamo scomparire e riapparire,

furtivo, isolato - come un „piccolo ladro“. Oggetti, mobili, suppellettili

sono privi di funzione se non quella di riempire il Vuoto. Sono oggetti inutili,

inutilizzabili e inutilizzati, coperti da teli, contrassegnati da cartellini come

pezzi in esposizione. Ancor prima che il Vuoto abbia un nome avvertiamo così la sua presenza.

E non sorprende che quando finalmente esso prende corpo la sua forma

sia conosciuta, familiare: la Madre. La Madre Assente è una presenza corporea, definita. Il

cinema e la letteratura sono pieni dei vuoti lasciati da genitori assenti - si pensi ad Amleto.

Ma quelli lasciati dalle madri sono particolarmente ingombranti:

a volte la Madre Assente è un'ombra che incombe sulla scena

da dietro le quinte (ad es. in "Come in uno specchio" di Bergman),

altre volte è lo specchio/feticcio su cui si proietta la piscosi dei figli (Psycho).

39 mesi e 16 giorni non ci lascia soli col Grande Vuoto.

Ci accompagna attraverso di esso. E

nell'ultima uscita di scena del figlio/deuteragonista cogliamo un aspetto quasi farsesco:

la vita, la solitudine, l'abbandono sono solo accidenti. Nulla più.

by Fabio Ghelli

(italian language)

 

LA NERA PORTA

Alice Angeletti gelingt es in ihrem sechsminütigen Film,
unglaubliche Spannung aufzubauen.
Grobkörnige, dunkle Bilder fügen der Atmosphäre so viel hinzu,
dass der Betrachter den Blick nicht abwenden kann. Er steigt mit dem Mann
hinab in die Abgründe der menschlichen Psyche. Verstörend!

by Stephan Kaps aka Mephisto19

(german language)

 

 

Exhibition WIR GLOTZEN WEITER

Kulturblog38

(german language)

 

 

Uovo al pomodoro at the

VIDEO EX

International Experimentalfilm & Videofest

(german language)

 

 

Exhibition: Getrenntes Ich

Schwäbisches Tagblatt

(german language)